Testo e traduzione della canzone Chavela Vargas - Paloma Negra (OST Frida)

Ya me canso de llorar y no amanece
Sono stanco di piangere e non fa giorno
Ya no s si maldecirte o por ti rezar
Non so più se maledirti o per te pregare
Tengo miedo de buscarte y de encontrarte
Ho paura di cercarti e di trovarti
Donde me aseguran mis amigos que te vas
Dove i miei amici mi assicurano che te ne vai
Hay momentos en que quisiera mejor rajarme
Ci sono momenti in cui preferirei arrendermi
Y arrancarme ya los clavos de mi penar
E strapparmi i chiodi del mio dolore
Pero mis ojos se mueren si mirar tus ojos
Ma i miei occhi muoiono se non guardano i tuoi occhi
Y mi cari o con la aurora te vuelve a esperar
E il mio affetto con l'alba ti aspetta ancora

Y aggaraste por tu cuenta la parranda
E ti aggiungesti da sola alla festa
Paloma negra paloma negra d nde, d nde andar s?
Colomba nera, Colomba nera, dove dove sarai ?
Ya no jueges con mi honra parrandera
non giocare più con la mia dignità, sfrontata,
Si tus caricias han de ser m as, de nadie mas
Se le tue carezze devono essere mie, di nessun altro

Y aunque te amo con locura ya no vuelves
E anche se ti amo follemente, non tornare
Paloma negra eres la reja de un penar
Colomba nera sei la grata della mia prigione*
Quiero ser libre vivir mi vida con quien yo quiera
Voglio essere libero di vivere la mia vita con chi voglio
Dios dame fuerza que me estoy muriendo por irla a buscar
Dio, dammi la forza che sto morendo per andarla a cercar


Tradotto da River song

Aggiungi / modifica traduzione
Email:

P