Testo e traduzione della canzone Holocaust - They Colonize

The room is dark and still
La stanza è buia e ancora
I am no longer alone
Non sono più solo
Something out there now within...
Qualcosa là fuori ora a ...

Sullen silence of the damned
Cupo silenzio dei dannati
Agents of their own despair
Agenti della propria disperazione
Vicious, hostile and insane
Vicious, ostile e folle

Evil, there is evil in my head,
Il male, c'è il male nella mia testa,
Grant me asylum from the empire of Hell... they colonize.
Concedimi asilo dall'impero dell'Inferno ... che colonizzano.

Senses far beyond our own
Sensi ben oltre la nostra
Devious, intent on harm
Devious, intento a danno
Am I in their grip again?
Sono nella loro presa di nuovo?

Evil, there is evil in my head,
Il male, c'è il male nella mia testa,
Grant me asylum from the empire of Hell... they colonize.
Concedimi asilo dall'impero dell'Inferno ... che colonizzano.

(Until the day of the judgement of The Almighty...
(Fino al giorno del giudizio dell'Onnipotente ...
But until that day they colonize)
Ma fino a quel giorno si colonizzano)

The theories of this age cannot explain evil
Le teorie di questa età non possono spiegare il male
There is evil in my head,
C'è il male nella mia testa,
Grant me asylum from the empire of Hell... they colonize.
Concedimi asilo dall'impero dell'Inferno ... che colonizzano.


Tradotto da Anonimo

Aggiungi / modifica traduzione
Email:

P