Testo della canzone Max Pezzali - Credi

È come perdere un secondo al giro
E non capire se il problema sia
Che gli altri sono fenomeni
O invece è semplicemente colpa tua
Che non sai correre
Che non sai vivere
Che non sai scegliere
Che non sai combattere
Dovresti essere almeno felice
Ed entusiasta di quest'epoca
Noi eravamo contenti con niente
Quando avevamo la tua età.
Tu non sai correre
Tu non sai vivere
Tu non sai scegliere
Tu non sai combattere

Credi, a chi c'è già stato
Credi, a chi c'è passato
Credi,
Non si è mai finito di cadere
E di rialzarsi in piedi
Non si è mai abbastanza grandi nella vita
Credi.

Eppure tutti ti dicono che
Non puoi avere niente che non va,
Che è solo la tua pigrizia
E la tua mancanza di forza di volontà
Che non vuoi correre
Che non vuoi vivere
Che non vuoi scegliere
Che non vuoi combattere

Credi, a chi c'è già stato
Credi, a chi c'è passato
Credi,
Non si è mai finito di cadere
E di rialzarsi in piedi
Non si è mai abbastanza grandi nella vita
Credi.
(X2)

Poi un giorno ti rendi conto che esisti
E che non c'è nessuno uguale a te
E il latte versano non è sprecato
Ed il peccato è solo piangerne
E tu vuoi correre
E tu vuoi vivere
E tu vuoi scegliere
E tu vuoi combattere

Credi, a chi c'è già stato
Credi, a chi c'è passato
Credi,
Non si è mai finito di cadere
E di rialzarsi in piedi
Non si è mai abbastanza grandi nella vita
Credi.
(X2)



Email:

Max Pezzali - Credi video:
P