Testo e traduzione della canzone Mark Lanegan - Deep Black Vanishing Train

Yellow moon keep hanging there
Luna gialla tenere lì appeso
And don't you ever come down
E non vieni mai verso il basso
Tattered newspaper pages
Pagine di giornale stracciati
Are scattered across the ground
Sono sparsi in tutta la terra

Lost on a violent sea
Perso in un mare violento
Gone for endless days
Andato per giorni interminabili
I have tried to free myself
Ho cercato di liberarmi
But it's been hard to break away
Ma è stato difficile staccarsi

So long light, you're bound to fall
Luce così lunga, sei destinato a cadere
Now isn't that a shame
Ora non è che una vergogna
Casting shadows on the wall
Casting ombre sul muro
Too late to learn another game
Troppo tardi per imparare un altro gioco

Transfixed by what isn't seen
Trafitta da ciò che non si vede
And what will never change
E ciò che non cambierà mai
The times i've tried to free myself
Le volte che ho provato a liberarmi
It's been hard to look away
E 'stato difficile guardare lontano

It's a deep black vanishing train
E 'un nero profondo treno di fuga
Upon a very long track
Su una pista molto lunga
Standing on a sidewalk in the rain
In piedi su un marciapiede sotto la pioggia
Hands behind my back
Mani dietro la schiena

Lost on a violent sea
Perso in un mare violento
Day on endless day
Giorno in giorno senza fine
I have finally freed myself
Ho finalmente liberato me stesso
But it's been hard to break away
Ma è stato difficile staccarsi


Tradotto da Anonimo

Aggiungi / modifica traduzione
Email:

Mark Lanegan - Deep Black Vanishing Train video:
P