Testo e traduzione della canzone Johnny Hallyday - Dandy

Je prends mon temps, le temps qu'il faut
Prendo il mio tempo, il tempo necessario
Le temps qui passe, le temps qui file.
Il tempo passa, la linea del tempo.

Dandy dandy, je suis resté.
Dandy Dandy, ho soggiornato.
Dandy dandy, dans dix ans, je resterai.
Dandy Dandy, in dieci anni, io resterò.
Dandy dandy, donc je suis
Dandy Dandy, quindi sono
Dandy dandy, c'est pas moi qui l'ai dit.
Dandy Dandy, non sono stato io a dirlo.
C'est les enfants qui ont grandi, c'est pas moi qui rajeunis.
Sono i ragazzi che sono cresciuti, non sono stato io che ringiovanito.
Ce sont les enfants qui ont vieilli, ma beauté vaut cent ladies.
Questi sono bambini che sono di età compresa tra, la mia bellezza vale cento signore.
C'est pas moi, non, c'est pas moi qui l'ai dit.
Non sono io, no, non sono io che dice.

Je me prépare, puisqu'il le faut.
Mi sto preparando, se necessario.
Oui, je repars mais au galop.
Sì, ma io me ne vado al galoppo.

Dandy dandy, je suis resté.
Dandy Dandy, ho soggiornato.
Dandy dandy, dans dix ans, je resterai.
Dandy Dandy, in dieci anni, io resterò.
Dandy dandy, donc je suis
Dandy Dandy, quindi sono
Dandy dandy, c'est pas moi qui l'ai dit.
Dandy Dandy, non sono stato io a dirlo.
C'est les enfants qui ont grandi, c'est pas moi qui rajeunis.
Sono i ragazzi che sono cresciuti, non sono stato io che ringiovanito.
Ce sont les enfants qui ont vieilli, ma beauté vaut cent ladies.
Questi sono bambini che sono di età compresa tra, la mia bellezza vale cento signore.
C'est pas moi, non, c'est pas moi qui le dit, dandy dandy, malgré lui.
Non sono io, no, non sono io che lo dice, dandy, damerino, suo malgrado.


Tradotto da Anonimo

Aggiungi / modifica traduzione
Email:

P