Testo e traduzione della canzone Gloria Estefan - Tu Fotografia

Me levanto en tu fotografia,
Mi alzo nella vostra fotografia,
me levanto y siempre ahi estas tu
Mi sveglio e ci sono sempre un
en el mismo sitio y cada dia, la misma mirada ,
in un posto e ogni giorno, lo stesso sguardo,
el mismo rayo de luz
lo stesso raggio di luce
el color ya no es el mismo de antes,
colore non è la stessa di prima,
tu sonrisa casi se borro ,y aunque no estes claro yo te invento
il tuo sorriso quasi cancello i, e anche se io non rimanere chiaro invenzione
en mis pensamientos y en mi corazon.
nei miei pensieri e nel mio cuore.
Nadie tiene un pacto con el tiempo,ni con el olvido y el dolor oh no,
Nessuno ha un patto con il tempo o con la dimenticanza e dolore oh no,
si desapareces yo te encuentro ,en la misma esquina de mi habitacion
scompare se ti trovo nello stesso angolo della mia stanza
CORO..
CORO ..
Cada dia q pasa te pienso y t vuelvo a mirar,
Q passa ogni giorno e t credi guardo,
cada cosa en su sitio ,el pasado ,presente, en el polvo mis dedos
ogni cosa al suo posto, il passato, il presente, nella polvere le mie dita
se juntan y quiero tenerte cambiando conmigo,
insieme e voglio tenermi cambiare
luego miro tu foto, el tiempo, los aos si me hablas de lejos
poi guardare la tua foto, tempo, anni se si parla da lontano
procura avisarme temprano
cerca preallarme
y asi controlarme
e così controllarmi
Me levanto en tu fotografia, cada dia invento una actitud,
Mi alzo nella vostra fotografia, ogni giorno invenzione di un atteggiamento,
y aunque no se note en blanco y negro uuh
e anche se nota non in bianco e nero uuh
no me desespero, uso mi imaginacion
Io non dispero, io uso la mia immaginazione
nadie tiene un pacto con el tiempo ,ni con el rocio de la flor ..oh no,
nessuno ha un patto con il tempo o con la rugiada del fiore .. oh no,
si desaparaces yo t encuentro ,en la misma esquina de mi habitacion
se desaparaces I t incontro, in un angolo della mia stanza
CORO...(repeat)
CORO ... (ripetere)
Cada dia q pasa te pienso y t vuelvo a mirar
Q passa ogni giorno e t credi guardo
cada cosa en su sitio ,el pasado ,presente ,en el polvo mis dedos
ogni cosa al suo posto, il passato, il presente, nella polvere le mie dita
se juntan y quiero tenerte cambiando conmigo,
insieme e voglio tenermi cambiare
luego miro tu foto ,el tiempo ,los aos ,si me hablas de lejos
poi guardo la tua foto, tempo, anni, se parlo di gran lunga
procura avisarme temprano y asi imaginarme ..
cerca di mettere in guardia in anticipo e quindi immaginate ..
q te tengo aqui.
q ti ho qui.


Tradotto da Anonimo

Aggiungi / modifica traduzione
Email:

Gloria Estefan - Tu Fotografia video:
P