Testo della canzone Gigliola Cinquetti - Rosa Rosae

Dietro alla finestra un'altra onesta primavera
io passavo il pomeriggio ad insegnarti
sopra la tua spalla i miei capelli ballerini
tu passavi il pomeriggio a respirarmi.

Rosa...rosa...rosae...rosis...
Quanto amore chiedi
e infine quanto ne hai?
Rosa, rosa senza spine
le tue mani malandrine sul mio corpo
dimmi quando le avrai
quando le avrai
quando le avrai...



Email:

P