Testo e traduzione della canzone Petula Clark - Once In Royal David's City

Once in royal David's city
Una volta in Royal City di David
Stood a lowly cattle-shed
C'era un umile bestiame capannone
Where a mother laid her Baby
Quando una madre appoggiò la baby
In a manger for His bed;
In una mangiatoia per suo letto;
Mary was that mother mild,
Maria era quella madre mite,
Jesus Christ her little child.
Gesù Cristo il suo piccolo bambino.

He came down to earth from heaven,
Egli è venuto sulla terra dal cielo,
Who is God and Lord of all,
Chi è Dio e Signore di tutti,
And His shelter was a stable,
E il suo ricovero era una stalla,
And His cradle was a stall;
E la sua culla era una stalla;
With the poor, and mean, and lowly,
Con i poveri, e media, e umile,
Lived on earth our Saviour holy.
Vissuto sulla terra santa nostro Salvatore.

Jesus is our childhood's pattern,
Gesù è il modello della nostra infanzia,
Day by day like us He grew;
Giorno dopo giorno come noi 'cresciuto;
He was little, weak, and helpless,
Era piccolo, debole, e impotente,
Tears and smiles, like us, He knew;
Lacrime e sorrisi, come noi, sapeva;
And He feeleth for our sadness,
Ed Egli feeleth per la nostra tristezza,
And He shareth in our gladness.
Ed Egli shareth nella nostra gioia.

And our eyes at last shall see Him,
E i nostri occhi finalmente lo vedrà,
Through His own redeeming love.
Attraverso il suo amore redentore.
For that Child so dear and gentle
Per quel bambino tanto cara e dolce
Is our Lord in heav'n above;
È il nostro Signore in Heav'n sopra;
And He leads His children on
Ed Egli conduce i suoi figli su
To the place where He is gone.
Per il luogo dove Egli è andato.


Tradotto da Anonimo

Aggiungi / modifica traduzione
Email:

P