Testo e traduzione della canzone Izzy - Au Fond Du Temple Saint

La foule prosternée
La folla prostrata
La regarde, etonnée,
La guarda stupito,
Et murmure tous bas:
E tutti a basso mormorio:
Voyez, c'est la déesse!
Vedi, questa è la dea!
Qui dans l'ombre se dresse
Che sta nell'ombra
Et vers nous tend les bras!
E si tende a braccia!

Oui, c'est elle!
Sì, questo è tutto!
C'est la déesse
È la dea
plus charmante et plus belle!
più affascinante e più bella!
Oui, c'est elle!
Sì, questo è tutto!
C'est la déesse
È la dea
qui descend parmi nous!
scendendo in mezzo a noi!
Son voile se soulève et la foule est à genoux!
Il suo velo è sollevato e la folla è in ginocchio!

Mais à travers la foule
Ma tra la folla
Elle s'ouvre un passage!
Si apre un passaggio!
Son long voile déjà
Il suo lungo velo già
Nous cache son visage!
Abbiamo nascosto la sua faccia!
Mon regard, hélas!
I miei occhi, ahimè!
La cherche en vain!
Lo sguardo invano!

Oui, c'est elle!
Sì, questo è tutto!
C'est la déesse
È la dea
plus charmante et plus belle!
più affascinante e più bella!
Oui, c'est elle!
Sì, questo è tutto!
C'est la déesse
È la dea
qui descend parmi nous!
scendendo in mezzo a noi!
Son voile se soulève et la foule est à genoux!
Il suo velo è sollevato e la folla è in ginocchio!
Oui, c'est elle!
Sì, questo è tutto!
C'est la déesse
È la dea
plus charmante et plus belle!
più affascinante e più bella!


Tradotto da Anonimo

Aggiungi / modifica traduzione
Email:

P