Testo e traduzione della canzone Jacques Douai - Mais Vrai

Sa vie fut un calvaire, sa mort romantique,
La sua vita è stata un calvario, la sua morte romantico
Sa mère était trombone, son enfant asthmatique.
Sua madre era una trombone, il suo bambino asmatico.
Les métiers les moins sots ne sont pas les meilleurs,
I mestieri meno sciocchi non sono le migliori,
Nous avons tout ce que nuit était, métallique.
Abbiamo tutto, quella notte era, metallico.
Sa fille préférée s'appelait mélancolique,
Il nome di sua ragazza preferita era la malinconia,
Un homme accidentel qui flattait, les tailleurs,
Un uomo accidentale che lusingato, sarti,
A vite comme épouse, sans aucun sens éthique.
Una prima moglie, senza alcun senso di etica.
Il se mordit les doigts, brûla toute sa boutique.
Si morse le dita, ha bruciato tutto il suo negozio.
C'est du moins ce qu'affirment ses amis rimailleurs.
Questo è almeno quanto sostiene suoi amici poetastri.
La, la, la…
La, la, la ...
A vite comme épouse sans aucun sens éthique.
Una prima moglie senza alcun senso etico.
Il se mordit les doigts brûlait toute sa boutique.
Si morse le dita bruciate tutto il suo negozio.
C'est du moins ce qu'affirment ses amis rimailleurs.
Questo è almeno quanto sostiene suoi amici poetastri.

[parlé]
[parlato]
Cette histoire nous vient d'Amérique
Questa storia arriva dall'America
Elle vaudrait vient d'ailleurs
Sarebbe venuto da altrove


Tradotto da Anonimo

Aggiungi / modifica traduzione
Email:

P