Testo della canzone Riccardo Fogli - Matteo 1979 - Festa (Giorno Di)

(M.Aitiani/R.Fogli)
Oggi ? festa,
festa di non so che
s'apre il sipario
la scena si far?.
lo vi racconto
i sogni che ho
regni sovrana
la felicit?.
Clown tra marionette
oggi mi va cos?,
fare fotografie,
rider di tutti e
poeta fallito, anarchico un po'
quello che vivo dimenticher?
e suono.

Sono un autodidatta senza idee,
fumo se mi va,
ho voglia di avventure e di emozioni
oggi le trover?,
la notte vivo e giro,
e il giorno dormo se mi va,
un folle giocoliere che i suoi numeri vi fa.

Oggi ? festa
e festa si far?
canti e balli per tutta la citt?;
poeta fallito, anarchico un po'
non gioco in borsa, ma vizi ne ho
amo il vino, padre dell'allegria
oggi vedo, dico la verit?
lo vi racconto le cose che so
regni sovrana la felicit?:
? festa.

E bando alla tristezza e ai cuori infranti,
alla seriet?
per una volta tanto voglio dire
viva la pazzia
e brindo alla mia vita strana
e a tutte le osterie
e balli e canti ed allegria,
festa si far?;
ci trover? ubriachi la mattina che verr?
e balli e canti ed allegria,
festa si far?.



Email:

P